Via Magellano 33, 20851 Lissone (MB)
039 24 60 484
vendite@pro-tecnicalab.it

Pistola airless per verniciatura

Le pistole airless e airmix per verniciatura manuali e automatiche sono tra i prodotti più innovativi nel settore della verniciatura industriale, area di specializzazione di Pro.Tecnica Lab in provincia di Monza e Brianza e anche in altre province del nord Italia come Bergamo, Lecco, Como, Mantova e Varese. I sistemi airless e airmix per la Lombardia di Pro.Tecnica Lab cercano di eliminare le problematiche riscontrate con la spruzzatura convenzionale con aerografo a bassa pressione  e offrono un’ampia varietà d’uso di ugelli per l’alta finitura dei manufatti.

COMPILA IL FORM O CONTATTACI
TELEFONICAMENTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Pistola airless per verniciatura in Lombardia : scopri vantaggi e svantaggi

Qualsiasi fluido che sottoposto a pressione e costretto ad attraversare un piccolo foro assume una velocità molto elevata, a tal punto che, l’impatto con l’aria ne determina la separazione in piccole goccioline (atomizzazione). La pressione richiesta per ottenere l’atomizzazione della vernice è proporzionale alla viscosità e alla coesione molecolare del prodotto. Teoricamente, disponendo ovviamente della pressione necessaria, è possibile atomizzare qualsiasi liquido. La strumentazione per l’applicazione di vernici a spruzzo è sostanzialmente costituita da una pompa airles wiwa in grado di sviluppare le pressioni necessarie, da un tubo di alimentazione, da una pistola airles e da un ugello.

L’ugello, normalmente realizzato in carburo di tungsteno, non è altro che un foro calibrato nel quale va ad interferire una fresatura più o meno profonda, che determina l’ampiezza del ventaglio o il diametro del cono. Considerate le dimensioni estremamente ridotte (dai 17 ai 38 centesimi di millimetro), la durezza del materiale, ed il fatto che il foro determina la forma e l’omogeneità della distribuzione delle particelle nel getto, risulta chiaro come tale lavorazione richieda una precisione estremamente elevata.

Il sistema più diffuso per mettere in pressione la vernice, è quello ad azionamento pneumatico, costituito da una pompa airle wiwa a doppio effetto a pistone, azionata da un cilindro pneumatico. La pompa a pistone wiwa presenta il notevole vantaggio di avere una pressione molto costante, e permette una qualità più elevata delle finiture rispetto ad altri tipi di pompe. La mancanza di aria di trasporto e la bassa velocità delle particelle di vernice del sistema airles, riducono drasticamente il rimbalzo di prodotto sul manufatto da verniciare, e, l’overspray, quasi nullo, permette un notevole beneficio per la salute dell’operatore e una manutenzione meno frequente al sistema filtrante della cabina di verniciatura. Con l’applicazione airless, il tempo di spruzzatura si riduce drasticamente, perché la quantità di prodotto atomizzato attraverso l’ugello di metallo duro può raggiungere valori anche doppi, rispetto alla spruzzatura pneumatica. Il sistema airless permette di applicare prodotti ad una viscosità maggiore, con evidenti ritorni sia economici, che di igiene ambientale.

Ulteriore vantaggio di tale spruzzatura è riscontrato dalla facile verniciatura di spigoli interni e zone cieche, che vengono raggiunte dal prodotto a bassa velocità con un overspray quasi nullo.

Si possono inoltre applicare spessori notevoli di vernice con un’unica mano. I sistemi di applicazione a spruzzo con l’ausilio di pompe wiwa ad alta pressione si suddividono essenzialmente, in airles, spruzzatura senza aria, e airmix, spruzzatura con aria assistita. Il sistema di spruzzatura con aria assistita, airmix, aggiunge una serie di vantaggi, maggiore, rispetto al sistema senza aria, pressioni di lavoro della pompa più basse, in quanto l’assistenza dell’aria al getto di vernice favorisce la nebulizzazione del prodotto, ulteriore diminuzione dell’overspray e quindi minor perdita di materiale con conseguente diminuzione dei costi, possibilità di controllare il getto di spruzzatura con pistola wiwa optima 2100 regolando l’aria della pistola ( 0,5 – 1,5bar) con possibilità di conseguenza,di ottenere con più facilità una perfetta finitura del manufatto da verniciare, minore usura di ugelli e altri componenti del sistema stesso, grazie alla pressione inferiore di nebulizzazione del materiale. Per concludere anche l’utilizzo di un sistema di preriscaldo della vernice , mediante idonei tubi riscaldati, aiuta molto anche la distensione e la disareazione della vernice con ottimi risultati, dal punto di vista estetico e ambientale. 

Pistole airless per verniciatura Monza e Brianza; contattaci o vieni a trovarci per informazioni

Pistole airless airmix e pompe per verniciatura per Monza e Brianza e dintorni sono solo alcuni dei prodotti di Pro.Tecnica Lab nel settore della verniciatura professionale e nei sistemi di verniciaturaPro.Tecnica Lab è leader in Nord Italia e in particolare nelle province di Bergamo, Como, Varese, Mantova e Lecco nel settore della verniciatura. Non esitare a contattarci per esigenze particolari e preventivi gratuiti personalizzati.

Pro.Tecnica Lab - Via Magellano 33, 20851 Lissone (MB) - P.IVA: 10750340969 | Cookie Policy | Privacy Policy | Powered by SWI